MENU

Dove siamo

Antropologia - via del Proconsolo 12, 50122 Firenze

Orto botanico - via Pier Antonio Micheli 3, 50121 Firenze

Paleontologia | Botanica | Mineralogia - via Giorgio La Pira 4, 50121 Firenze

Zoologia "La Specola" - via Romana 17, 50125 Firenze

Chimica - via della Lastruccia, 3-13 - 50019 - Sesto Fiorentino (Firenze)

 

Villa La Quiete - Via di Boldrone 2 - 50141 Firenze

Villa Galileo - Via del Pian dei Giullari, 42, 50125 Firenze

 

 

Dentro il centro storico fiorentino, proprio accanto a San Marco e alla Galleria dell’Accademia, si trova il Giardino dei Semplici, terzo Orto botanico al mondo per antichità (la sua origine risale al 1545). Collezioni antichissime o moderne, in uno scenario che conserva reperti e tracce del Cinquecento: un viaggio nella storia e nella "biodiversità vegetale".

Bastano pochi passi per raggiungere il Museo di Paleontologia e Geologia: custodisce la più grande raccolta di vertebrati e invertebrati fossili d’Italia, in gran parte provenienti da siti plio-pleistocenici della Toscana, oltre che da tante altre località d’Italia e del mondo.

A pochi passi da Santa Maria del Fiore, invece, nello storico Palazzo Nonfinito si trova il Museo di Antropologia e Etnologia. All’interno delle sue sale si diventa esploratori e viaggiatori, qui si ripercorrono i passi degli antropologi dell’800 e ’900, alla scoperta delle culture native. Affascinanti e unici reperti documentano l’originalità di individui e popolazioni e ci spingono in territori ignoti e lontani.

Delle famosissime cere anatomiche e della collezione zoologica è possibile avere un assaggio con l’esposizione temporanea "Natura Collecta, Natura Exhibita", presso il Salone Donatello della Basilica di San Lorenzo. La Specola – il museo che le ospita e attualmente in ristrutturazione - ha portato qui alcuni dei suoi capolavori, in attesa di riaprire al pubblico nella sua storica sede dietro il Giardino di Boboli. Anche alcuni campioni di rara bellezza delle collezioni mineralogiche – destinate ad un nuovo allestimento presso la stessa sede – sono visibili in questa esposizione.

A un patrimonio scientifico, artistico, storico di questo valore si aggiungono due dimore di altissimo valore: Villa La Quiete alle Montalve, una residenza storica di illustri personaggi della famiglia Medici e Villa Galileo, conosciuta anche come Villa Il Gioiello, ultima dimora del grande scienziato. Su due versanti opposti dei colli che circondano Firenze, sono l’ideale completamento ad un viaggio originale per apprezzare ancor più i tesori di questa città unica al mondo.

Ultimo aggiornamento

23.08.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni