MENU

Oreopitehcus150: il convegno internazionale

Oreopitehcus150: il convegno internazionale

Il Sistema Museale di Ateneo insieme al Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Firenze organizza il Convegno internazionale Oreopitehcus150.

 

20 e 21 Ottobre 2022

Oreopitehcus150. A Miocene hominoid enshrouded in a 150-years long mystery
Università di Firenze, Aula Magna
Piazza San Marco 4, Firenze

 

Il convegno è dedicato ai temi sulla specie Oreopithecus bambolii, di cui ricorre il 150° anniversario della definizione da parte di Paul Gervais.

I reperti di questa specie miocenica, conservati presso il Museo di Geologia e Paleontologia di Firenze, hanno sempre avuto un posto rilevante negli studi dell’evoluzione dei primati; il loro carattere enigmatico ha da sempre attirato l’attenzione di un parterre internazionale di studiosi di grande rilievo.

Al convegno in Aula Magna (20 ottobre), seguirà l’escursione nei luoghi di rinvenimento di questa specie, nelle località delle vecchie miniere di lignite maremmane (21 ottobre). Le due giornate saranno anche un'opportunità per condurre una ricognizione sui resti di Oreopithecus ospitati nei musei del mondo, insieme alla fauna associata.

L'organizzazione del convegno è aperta a contributi orali e poster.

 

'Save the date'

Modulo per la registrazione | Guida al pagamento

 

Per informazioni, registrazione e invio abstract:
oreopiteco150(AT)sma.unifi.it

 

Le collezioni di Vertebrati del Museo di Geologia e Paleontologia di Firenze

23 Giugno 2022

 

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni