Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SMA Sistema Museale di Ateneo
Home page > Attività educative > Scopri SMA > 360 gradi > l'Antropologico | Sala dell'America del Sud

l'Antropologico | Sala dell'America del Sud

Dal vivo è tutto più vicino


Siamo al Museo di Antropologia e Etnologia, nella Sala dell'America del Sud. 

In questa sala del percorso espositivo sono raccolte le collezioni provenienti dall'America meridionale. Le collezioni dell’Amazzonia sono il frutto di donazioni di viaggiatori e diplomatici dell'Ottocento che ebbero rapporti con Paolo Mantegazza e parteciparono alle attività del Museo e della Società di Antropologia e Etnologia, come Ernesto Mazzei e Enrique Lopez Netto.

Accanto alle raccolte amazzoniche, si trovano quelle provenienti dal Gran Chaco, territorio che si estende tra i fiumi Paraguay e Paranà e l’altopiano andino, interessando gli Stati di Argentina, Bolivia, Paraguay e Brasile occidentale.

Il Museo possiede, inoltre, una importante collezione di manufatti dell’etnia dei Chamacoco, raccolta da Guido Boggiani, artista piemontese che a partire dal 1888 si dedicò all'esplorazione della foresta, dove morì nel 1901. Spiccano per la loro rarità e spettacolarità alcuni manufatti del popolo dei Tupinamba, che occupavano la costa atlantica del Brasile fino al Cinquecento.

I popoli dell’Amazzonia, l’immensa foresta che comprende gli Stati delle Guiane, del Venzuela, del Brasile e della Colombia, sono rappresentati da numerosi oggetti caratteristici. Tra questi le teste-trofeo, che i nativi realizzavano attraverso complicati processi di essicazione e mummificazione delle teste dei nemici uccisi in battaglia e conservavano con venerazione, in quanto ritenute ricettacolo e veicolo delle virtù del defunto.

Caratteristica anche l’arte plumaria, nella quale erano maestri i popoli dell’Amazzonia brasiliana. La presenza di innumerevoli specie di uccelli dal piumaggio variopinto ha ispirato gli abitanti della foresta a impiegare le piume come materia prima per la confezione di copricapo e ornamenti, indossati prevalentemente come segnali di appartenenza etnica o di status sociale.

Orari e modalità di visita del Museo

Scopri altre immagini a 360°

 
Unifi Home Page

Inizio pagina