Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SMA Sistema Museale di Ateneo

Il Museo di Antropologia e Etnologia in classe!

Viaggiando con i cartoons

Scuole primarie

Il Museo di Antropologia ospita oggetti di uso quotidiano e rituale, abbigliamento e modelli di case di tante culture diverse di paesi “lontani” da noi, che spesso troviamo rappresentati nei cartoons. L’attività didattica è pensata per creare un collegamento fra la realtà museale e le storie più amate da bambine e bambini, per facilitare un primo approccio al museo positivo e coinvolgente.

 


 

Casa dolce casa

Scuole primarie e secondarie di primo grado

Igloo, palafitte, case sugli alberi, rifugi temporanei e altro ancora: le diverse condizioni ambientali hanno costretto l’uomo ad adattarsi anche culturalmente ai luoghi in cui vive, con la creazione di un’incredibile varietà di abitazioni: ne scopriremo alcune presenti in Museo.

 


 

Mitico!

Scuole primarie e secondarie di primo grado

Fiabe, leggende, miti, cosmogonie e non solo: la mente umana ha da sempre cercato di dare spiegazioni fantastiche a ciò cui era difficile dare risposte razionali, creando suggestivi racconti utili anche a tramandare regole di comportamento e a garantire il benessere e l’armonia all’interno della comunità. Partendo dagli oggetti esposti in Museo condivideremo storie e fiabe, preparando il nostro racconto con schede e disegni.

 


 

Africa: la culla dell’umanità

Scuole di ogni ordine e grado

L’Africa è il continente dove hanno avuto origine tutte le principali tappe della storia dell’umanità. Scopriremo le nostre origini, partendo dalle forme di vita più antiche datate milioni di anni fa per arrivare alla nostra specie, Homo sapiens, che dall’Africa si è diffusa nel resto del globo. Attraverso le collezioni del Museo conosceremo alcune delle popolazioni più antiche al mondo: i Boscimani e i Pigmei.

 


 

La grande famiglia umana

Scuole di ogni ordine e grado

Un viaggio tra i popoli rappresentati dalle collezioni del Museo di Antropologia: perché il loro aspetto fisico e la loro cultura ci appaiono così "diversi"? Come è stata interpretata questa diversità nel passato e perché le "razze" non esistono? Apprenderemo come la molteplice biodiversità umana rappresenti un’autentica ricchezza che caratterizza la nostra specie.

 


 

Viaggiare inseguendo un miraggio: rotta verso l’ignoto

Scuole di ogni ordine e grado

Confini e orizzonti del mondo conosciuto sono cambiati nel tempo, con l’apertura di nuove vie attraverso oceani e terre. Viaggi sempre più lontani e pericolosi sono stati possibili grazie alle scoperte scientifiche, ma anche all’ardimento e spesso all’avidità dell’uomo. Qual è la differenza tra Cristoforo Colombo e James Cook? Nei secoli è cambiata la natura del viaggio di esplorazione? Ripercorreremo insieme i viaggi dei grandi esploratori alla conquista di “nuovi” mondi già abitati e alla scoperta di culture al tempo sconosciute.

 
Unifi Home Page

Inizio pagina