MENU

Collezioni primatologiche

Il Museo di Antropologia e Etnologia possiede una curiosa collezione di resti scheletrici e calchi in gesso di Primati, per un totale di 129 campioni.

L’intera collezione è stata revisionata e ospita per la quasi totalità i reperti di specie presenti nella "Lista rossa" dell'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN), dedicata al monitoraggio dello stato di conservazione delle specie animali e vegetali.

Tra queste, un cranio con mandibola di un individuo femminile di Pongo abelii – Orango di Sumatra, specie in pericolo di estinzione.

Leggi di più sulle collezioni primatologiche
Moggi, J., Le collezioni antropologiche (estratto), in: Moggi, J. e Stanyon, R. (a cura di), 2014, "Il Museo di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Firenze : Le collezioni antropologiche ed etnologiche", Firenze University Press (pp. 193-195)

 

Ultimo aggiornamento

02.09.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni