MENU

Collezioni faunistiche

Singolarità del Museo: la collezione di ossa di vertebrati, estremamente rare in Italia. A Firenze è organizzata per tipologia di ossa e non per esemplare, svelando la natura di collezione di confronto - di aiuto cioè all’identificazione di reperti provenienti da scavi.

La raccolta comprende reperti di Anfibi, Rettili, Mammiferi e soprattutto Uccelli (603 individui di 332 specie). Come nel caso delle collezioni primatologiche, anche qui sono conservati reperti di esemplari minacciati di estinzione, qual è il fantastico Orice bianco d’Arabia.

Leggi di più sulla collezione faunistica
Moggi, J., Le collezioni antropologiche (estratto), in: Moggi, J. e Stanyon, R. (a cura di), 2014, "Il Museo di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Firenze : Le collezioni antropologiche ed etnologiche", Firenze University Press (pp. 195-196)

 

Ultimo aggiornamento

02.09.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni